Piovono kiwi a pecorelle

Stralci di pensiero..

Raccolta di miei stati di facebook fatta il 23 giugno 2011.

IMG_9481 c rs (wp)

what about sleeping?

tired of many things.. tired of being awake.. tired of dreaming instead sleeping.. i’m pretty good in dreaming with eyes wide open.. i don’t need it with closed eyes too..

ma quando pensi non sei già più d’accordo.. e quando parli hai già pensato ad altro.. quando sogni in realtà non sai niente e quando pensi di sapere tutto ti dimostra il contrario.. con tutta la sincerità, con tutto il dolore che comporta, io preferisco sognare, indifferentemente dallo stato dei miei occhi..

searching for answers.. searching for questions.. searching for something I don’t know yet.. searching for the right life, or the real dream

 quando tutto sembra avere un senso eppure non lo trovi, quando tutto va bene eppure qualcosa va troppo male, quando ritornare e partire si confondono tra loro, quando davanti a tutto ciò non ti resta altro che andare avanti e sorridere, fosse anche solo perché per piangere non c’è tempo mentre per ridere trovi sempre un motivo

un viaggio nel nulla..

Vorrei tornare in così tanti posti, vorrei visitare così tanti nuovi luoghi, vorrei andare a trovare così tante persone, vorrei fare nuove esperienze.. Insomma viaggiare.. è forse una fuga, sicuramente un ritorno.. Ma perché ci sono bisogno così tanti soldi?

I don’t know if it hurts more the pain I still feel, or the fact that this pain is going away.. I forget you more and more, and I don’t want it, but I need it ‘cause it hurts so much…. I’m still asking me how, I’m still asking me why!?

e forse c’è un perché, e forse un giorno lo troverò.. oggi di certo c’è solo che vivo..

la Fantasia è una cosa seria..

le lacrime del cielo scorrono sulle guance del mondo, invece che sulle mie.. e la luce attraversa le nuvole, invece che le mie palpebre..

some say there’s no miracle on earth.. I say they’ve never seen your smile..

I followed my sound, I followed my sun.. but then I followed my heart, and all became black.. and like dark clouds my mind covers the sun.. again and again..

mi abituo subito alla morte, ma ho parecchi problemi ad abituarmi all’esistenza della vita..

Mi han sempre detto che nella vita bisogna sempre essere pronti a lasciare andare degli amici, quello che si son sempre dimenticati di dirmi, è che a volte bisogna anche saperli trattenere.

…si muore e si rinasce…

a volte quando le persone hanno paura di farti male, ti stanno facendo un bene enorme

It’s time to sit down and smile again

Talvolta resta solo da chiedersi perché.. altre volte non sai più cosa chiederti.. 

Tutti sono stati il futuro, tutti saranno il passato. Ma il presente chi è?

Avrei bisogno una risposta.. ma non so la domanda.

Quando si è confusi, quando nostalgia curiosità rabbia euforia sorpresa e brama di qualcosa di sconosciuto si mescolano, quando alla domanda “come stai?” si risponderebbe sinceramente e sorridendo “Non lo so..” Quando tutto questo non è negativo..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...