Piovono kiwi a pecorelle

Credere

IMG_1994 (2) © rs
E a un certo punto ci si rende conto che l’unica cosa che conta a questo mondo è credere. Non parlo di Dio. Parlo di qualunque cosa. Anche di Dio, non escludiamolo. Ma parlo anche di noi stessi, negli altri, nei nostri sogni e nei nostri progetti, nelle nostre azioni, e più importante di tutti è effettivamente credere nel cambiamento. E non sono la prima a dirlo.. Un piccolo cambiamento mette in moto cambiamenti più grandi, e noi manco ce ne accorgiamo.
E ricordatevi, i cambiamenti grandi o piccoli che siano partono sempre da una persona sola, non può essere altro che così.

Perciò, l’importante è credere, e perché no: avere fede che il nostro credo sia utile e indispensabile! Perché se non si crede che alla fine del deserto ci sia dell’acqua, non c’è più nemmeno speranza.

Annunci

2 Risposte

  1. E’ proprio vero, alla fine del deserto c’è l’acqua, da una pianta seccata può pulsare nuova vita se continuiamo ad innaffiarla.
    Coaì come dobbiamo continuamente dare acqua alla nostra speranza, per noi stessi e per un mondo migliore. Ti rinnovo gli auguri.
    Abbraccio.

    dicembre 31, 2012 alle 3:26 pm

  2. Kweea

    :o)

    gennaio 1, 2013 alle 7:35 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...