Piovono kiwi a pecorelle

Le costruzioni dell’uomo

“Der Mensch baut zu viele Mauern
und zu wenig Brücken”

“L’uomo costruisce troppe mura
e troppo pochi ponti”

Ci rinchiudiamo, e ci lamentiamo che con il vicino non si riesce a parlare.
Ci rinchiudiamo ancora di più, perché con il vicino non si riesce a parlare.
Non capiamo, quando qualcuno prova a spiegarci che avremmo dovuto lavorare su un collegamento con il vicino.
Non ci accorgiamo, che costruiamo muri in pieno fiume non valicabile, e che i nostri ponti sono troppo fragili per attraversarli.
Non vediamo, che se anche il muro è ormai così ben piantato da non riuscire a demolirlo, si può sempre costruire un ponte ancora più stabile in grado di passarci sopra.

 

Talvolta leggendo i muri di queste città si trovano pensieri interessanti che portano a riflessioni interessanti..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...