Piovono kiwi a pecorelle

(2 novembre 2008) Libertà

 
È difficile definire questa parola, darle un significato che si possa toccare.
Ma in questi giorni in Italia penso si possa dire chiaramente che una libertà sta per essere messa al bando.
 
Libero è chi può sapere, chi può avere un’istruzione per poi potersi fare un’idea propria di fronte ai problemi.
 
Libero è chi non deve restare nella propria ignoranza, ignoranza imposta da altri, non potendo così scegliere per sè.
 
Libero è chi non viene messo a tacere solo perché non ha studiato quanto gli altri, e solo perché qualcuno gliel’ha impedito.
 
Libero è chi sa decidere, pensare, proporre, scegliere con cognizione. E per fare questo nel migliore dei modi, bisogna conoscere.
 
Libero è
chi non viene messo ai margini della società. Chi non viene
indottrinato e non può farci niente perché non gli si è data la
possibilità di resistere.
 
Sapere significa conoscere
le circostante, poter decidere su un a questione importante, capire
cosa sta succedendo, sapere criticare con cognizione, conoscere il
contesto, e non lasciarsi imporre diavolerie da persone che non
vogliono che noi sappiamo.
 
Sapere significa essere liberi!
 
Quindi
per favore, reagite e vogliate sapere! È il nostro futuro, il vostro,
quello di tutta la società. Non è una rivolta contro il governo, è un
disaccordo con l’ignoranza che ci impongono!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...