Piovono kiwi a pecorelle

(14 gennaio 2007) Una scomoda verità

https://i2.wp.com/www.jeremybwilliams.net/ruminations/ruminations/images/Desktop-1.jpg

Finalmente, sì finalmente, ho potuto vedere il documentario di Al Gore "An inconvenient truth" (Una scomoda verità). Non ho mai visto il Lux così pieno, né me lo sarei mai immaginata, così pieno. Ovviamente nel posteggio delle auto elettriche (tanto per restare in tema) c’era una bmw simil-zeta con 4 tubi di scappamento… Mio fratello ha fatto il giustiziere e gli ha lasciato lì un bel biglietto. =D Ma bando alle ciancie, torniamo al film!

Non starò qui a spiegare cosa dice. Non ha senso. Parla del riscaldamento globale. Ed è fatto bene. Non cominciate a dire che è tutta una farsa, che raccontano solo balle e chi più ne ha, più ne metta. Andate a guardarlo, poi mi direte con tutta calma la vostra opinione! Come dice Al Gore, gli uomini hanno bisogno di una scossa, una bella scossa dico io! Non si cambia niente essendo d’accordo, bisogna agire. Un furbone dopo il film ha commentato che "noi svizzeri partiamo da un livello più alto"… ma che svizzeri e svizzeri! Se partiamo da un livello più alto, perché la nostra nazione è la sesta con le più alte emissioni inquinanti dovute al traffico? E non mi meraviglia: con le mammine che portano i loro poveri figli a scuola, perché se no, poverini, dovrebbero camminare 50 o 100 metri! Non possiamo permetterlo, no? Si potrebbero fare del male, in quel lungo viaggio! Insomma, tutti si inventano scuse, per non fare niente.

Ma ora basta, non era questo che volevo dire. Il documentario. Beh, come ha detto il critico prima e dopo la proiezione, è più importante il contenuto del resto (sebbene sia fatto bene). Non posso dire che mi abbia aperto gli occhi, perché li ho aperti da tanto, troppo tempo. Ma ci sono un sacco di cose che non sapevo. E la situazione è ancora peggio di quel che immaginavo. Andate a guardarlo: non è un noioso documentario, ed è sicuramente meglio che andare a guardare un qualche filmetto da quattro soldi. Non sono soldi buttati via, insomma. E se proprio non volete andare al cinema, si può sempre prendere il libro, che più o meno dice le stesse cose. Non dovete leggerlo parola per parola, per capirlo. E se proprio non volete "buttare via soldi"… andate su http://www.climatecrisis.com e curiosate un po’, ci sono anche consigli per tutti i giorni. Grazie. Ah, non fatelo per me, fatelo per voi e per quelli che verrano. E per la nostra casa…

http://www.trailerdownload.net/createthumb.php?url=cats/An%20Inconvenient%20Truth/truth1.jpg&always=2&width=600&height=400

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...